COSA SIGNIFICA “ANTIOSSIDANTE” – il valore ORP

Antiossidante” è un altro di quei termini che ricorrono spessissimo negli articoli o servizi TV che parlano di benessere e nelle pubblicità di prodotti dietetici e salutari.

Cosa significa esattamente?  

Gli antiossidanti sono sostanze che proteggono le cellule, contrastando l’ossidazione che si produce costantemente nell’organismo. 

L’ossidazione, tecnicamente, è un processo chimico che comporta uno scambio di elettroni ed è collegata ai processi metabolici. È inevitabile e, in realtà, fondamentale per la vita stessa perché è in questo modo che possiamo procurarci l’energia che occorre al nostro organismo ma non è un processo privo di conseguenze dannose. Durante le reazioni metaboliche, infatti, si creano i radicali liberi, in grado di danneggiare le strutture delle cellule e il DNA. 

I radicali liberi sono molecole molto instabili che al loro interno contengono uno o più elettroni spaiati e che cercano di riequilibrare la loro carica elettromagnetica sottraendo l’elettrone mancante alle molecole vicine che in questo modo vengono a loro volta danneggiate, sviluppando una reazione a catena. 

Essi sono la causa dell’invecchiamento cellulare e possono contribuire allo sviluppo di molteplici patologie. 

Oltre al metabolismo, i principali responsabili dello stress ossidativo a cui tutti, in misura maggiore o minore, siamo esposti sono fattori “esterni” come come stress, raggi ultravioletti, inquinamento, fumo, alcol

In nostro aiuto, per fortuna, intervengono gli agenti antiossidanti. Il nostro stesso organismo ne produce alcuni (come ad esempio il glutatione), ma la nostra principale fonte di antiossidanti resta l’alimentazione, in particolare se basata sull’abbondante consumo di frutta e verdura fresche. 

Tra i principali antiossidanti che dobbiamo introdurre tramite gli alimenti troviamo le vitamine C, E, ed A, i polifenoli, i carotenoidi e alcuni minerali e oligoelementi come selenio, zinco e rame. 

Tra gli alimenti più ricchi di antiossidanti troviamo mirtilli, fragole e frutti di bosco, i succhi di uva nera, pompelmo e arancia, e verdure come cavoli, spinaci e barbabietole. 

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA

L’acqua merita un discorso a parte. 

L’ORP, ovvero il potenziale di ossido-riduzione o potenziale Redox, è il valore che misura il potenziale elettrochimico dei liquidi, strettamente connesso alla loro capacità di ridurre l’ossidazione o incrementarla. I valori negativi esprimono la proprietà antiossidante mentre quelli positivi indicano che il liquido produrrà effetti ossidanti.

Mentre i test sulla normale acqua di rubinetto e sulle acque minerali imbottigliate riportano valori dai + 100 millivolt e oltre (il che significa che sono acque povere di elettroni, ossidanti e che quindi danneggiano le nostre cellule e ci affaticano anziché donarci energia) un’acqua “sana”, al contrario, sarà alcalina e carica di elettroni, che la rendono “viva”.

Un’acqua di questo tipo oltre a produrre un effetto alcalinizzante avrà un alto potere antiossidante, in grado di contrastare i radicali liberi, ed è l’unico tipo di acqua che potrà veramente dissetare l’organismo e sostenerlo, aiutando la digestione, la neutralizzazione dell’acidità metabolica e lo smaltimento delle tossine.  

Gli attivatori per l’acqua a base di bioceramiche di Biococoon sono i dispositivi più pratici, funzionali, ecologici ed economici attualmente in commercio in grado di trasformare la qualità dell’acqua di casa, rendendola alcalina e antiossidante, alla pari dell’acqua pura di sorgente.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Radicali liberi e stress ossidativo

I RADICALI LIBERI

Toccando argomenti come benessere, salute naturale, alimentazione e temi connessi, si sente spesso parlare di radicali liberi. È una terminologia di uso ormai comune che

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi